standard-title Progetto Strade Blu 2023 Progetto sostenuto con i fondi PR FSE+ 2021 – 2027 id.4517900

Progetto Strade Blu 2023

Progetto sostenuto con i fondi PR FSE+ 2021 – 2027 id.4517900

Avviso pubblico relativo a percorsi di prevenzione e limitazione dei rischi nei luoghi di aggregazione e di divertimento giovanile e di contrasto al disagio di giovani e adulti a rischio di marginalità attraverso interventi di aggancio, riduzione del danno e inclusione sociale (PR FSE+ 2021 – 2027, Priorità 3. Inclusione Sociale, ES04.11. Azione K.2) – dgr n° 7660 del 28/12/2022.

____________

Progetto “Strade Blu 2”

Il Progetto Strade Blu finanziato dalla Regione Lombardia mira a contrastare il disagio sociale, tramite interventi di aggancio, riduzione del danno e inclusione a favore di giovani e adulti a grave rischio marginalità e/o in situazioni di bisogno per condizione di precarietà, di emarginazione conclamata, anche per abuso di sostanze. Tale intervento si concretizza mediante azioni di aggancio e di primo contatto con le persone in strada (azioni di outreach) e/o in luogo non istituzionalizzato (Drop In) e mediante successive azioni di accompagnamento personalizzato verso la rete dei servizi territoriali.

Tipologia

Dropin e lavoro di strada

Indirizzo

Sede Drop-In: Via Ludovico Ariosto, 47 (MN)

Telefono 327 8122461 / 335 1309494
Email progettostradeblu@libera-mente.org
Aperto dal Attivo dal 01 settembre 2020
Staff 3 Educatori professionali di cui 2 della Cooperativa di Bessimo, 1 Responsabile di Progetto, 1 Assistente Sociale, 1 ASA, 1 Consulente Legale, 1 Mediatore e tutte le figure previste sanitarie.
ASST territorio Mantova
SERD territorio Mantova

Titolare dell’intervento:
Centro Sociale Papa Giovanni XXIIII

Ente partner:
Cooperativa di Bessimo ONLUS – Comune di Mantova – Alce Nero ScS Onlus – ASST di Mantova

Soggetti della rete:
Mestieri Lombardia – Azienda Formazione Mantova For.Ma – Libra ETS – Consorzio Progetto Solidarietà (CoProsol) – Associazione Colibrì – ARCI Mantova – Azienda Speciale consortile “Oglio Po’” – Azienda Speciale Consortile “Socialis” – ASPeF – Associazione Pangea – Caritas Ufficio Pastorale di Mantova – Associazione AGAPE Onlus – UEPE

Contesto:
Città di Mantova (ASST Mantova)

Obiettivi:

  • Garantire opportunità e strumenti di intervento di contrasto all’emarginazione e presa in cura di situazioni a rischio di vulnerabilità.
  • Favorire processi inclusivi, attraverso azioni di Riduzione del Danno, favorendo l’accesso ai servizi sulla base di un continuo lavoro di rete con i servizi e con le realtà associative presenti sul territorio.
  • Azioni specifiche di mappatura e sensibilizzazione volte a migliorare la vivibilità del territorio per tutti i cittadini.

Destinatari: adulti a rischio di esclusione o in situazioni di disagio conclamato, derivante anche da abuso di alcol e/o di sostanze.

Periodo di riferimento: inizio progetto 09 gennaio 2023 – 08 gennaio 2024.

Attività:

Azioni di territorio:

  • Uscite di strada (Outreach) nei luoghi di aggregazione selezionati con unità mobile e con “mezzi leggeri”. Saranno volte ad operare nei luoghi di vita della popolazione dipendente da sostanze e con marginalità in strada.
  • Osservazione e aggancio precoce.
  • Sensibilizzazione della comunità anche per contrastare gli eventuali conflitti sociali.
  • Gestione spazio “la Tregua”: gli operatori del servizio svolgono azioni di affiancamento, mediazione e facilitazione del rapporto tra utente e/o supporto/sostegno per una eventuale presa in carico e progettazione individualizzata.
  • Progetto Domiciliarità: Allo scopo di facilitare la relazione tra soggetti particolarmente fragili e servizi, si realizza – in stretta sinergia con il Ser.D. di Mantova – la possibilità di attivare interventi socio-sanitari ed educativi a domicilio.

Contatti:

Sede Drop-In: Via Ludovico Ariosto, 47 (MN).

E-mail: progettostradeblu@libera-mente.org

Telefono: 327 8122461 – 335 1309494

RASSEGNA STAMPA - "STRADE BLU - PROGETTO STRADA DI MANTOVA"

Gazzetta di Mantova – “La mappa del disagio, lente sulla stazione – 26/08/2018

Leggilo anche online, clicca QUI

Gazzetta di Mantova – “Emarginazione e fragilità. Ecco gli operatori di strada” – 23/06/2019:

La Voce di Mantova – “”Emarginati e clochard sui marciapiedi: in azione gli educatori da strada” – 09/02/2020

Leggi l’articolo pubblicato da “La Voce di Mantova” il 9/2/2020:

Leggilo online, clicca QUI

Il roll up di Strade Blu: pronto per mille avventure (non appena si potrà!)

Fai una donazione per gli “Operatori di strada”